CastiglionFiorentino-Logge

UN PROGETTO DI CONFCOMMERCIO CONFESERCENTI E DEL COMPARTO RICETTIVO LOCALE

Partire dalle eccellenze per rimettere in moto l’economia. È questa una delle sfide più importanti che l’Amministrazione Comunale di Castiglion Fiorentino sta portando avanti e alle quali dedica i maggiori sforzi. Rientra in questo piano di rilancio la creazione di carnet promozionali per l’ingresso alla Rete Museale. Un progetto che vede il coinvolgimento di Confcommercio, Confesercenti e di tutto il comparto ricettivo locale. “Dopo una prima divulgazione, lunedì prossimo incontreremo i proprietari delle strutture ricettive e commerciali al fine di sensibilizzare il progetto che vede la collaborazione, appunto, delle associazioni di categoria economiche-commmerciali” spiega Devis Milighetti, Assessore alla Promozione Turistica. 40 carnet da 25 biglietti della Rete Museale ad un costo complessivo di 25 euro cadauno che potranno essere utilizzati dal 15 giugno al 30 settembre 2015. “Il comparto turistico si arricchirà di un valore aggiunto mentre l’ospite della struttura o il cliente dell’esercizio commerciale avranno l’opportunità di visitare i nostri tesori. In questo modo gettiamo le basi per una più ampia sinergia tra le realtà economiche del territorio permettendo una migliore fruizione dell’offerta. I commercianti e le nostre strutture ricettive verranno poi dotati di materiale promozionale e auspichiamo che possano diventare dei punti di accoglienza diffusa nella nostra città” continua Milighetti. L’Associazione “Omnia Tourist Service” sarà incaricata della distribuzione e della promozione dei 40 carnet. E’ di fondamentale importanza intensificare la promozione della Rete Museale soprattutto nel periodo estivo visto che la Città di Castiglion Fiorentino è meta di vacanze sia per i turisti stranieri che per gli stessi visitatori italiani. “In questi ultimi anni sono state messe in atto numerose iniziative a sostegno della promozione territoriale. Mi vengono in mente il Premio Fair Play, l’Expo e il Maggio Castiglionese ‘EXPOniAMO’. Penso a quanto è cresciuto il Palio dei Rioni anche grazie a tutte le attività organizzate dai terzieri. Sono tutte manifestazioni nate per promuovere il territorio che portano benefici anche in termini di interscambio culturale e sociale” afferma il sindaco Mario Agnelli che aggiunge “bisogna essere in grado d’intercettare questi flussi perché rappresentano il motore della crescita economica sia nazionale che locale”.

L’appuntamento con il comparto turistico-ricettivo è in programma lunedì prossimo 22 giugno ore 15.00 presso la Sala del Consiglio Comunale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>